ASD Ossidiana

A+ A A-
Omar Menolascina

Omar Menolascina

L'OSSIDIANA RACCONTA LA PROMOZIONE IN SERIE B

In seno alla società cittadina l’atmosfera è euforica per l’importante traguardo raggiunto in una stagione complicata dal punto di vista organizzativo. E’ in programma domenica 9 giugno, nella piscina della Cittadella Sportiva Universitaria, la fase finale regionale Under 17. 

OSSIDIANA IN FESTA, PROMOSSA IN SERIE B

L’agognato ritorno nel campionato nazionale, obiettivo che la società dello Stretto si era prefissa da inizio stagione, è stato centrato nell’attesa fase finale svoltasi oggi a Catania. Decisivo il successo (4-3) nella combattuta finale contro i padroni di casa della Guinnes.

SCATTANO I PLAYOFF PER L’OSSIDIANA MESSINA

E’ in programma mercoledì 29 maggio (inizio ore 18.30), alla Cittadella Sportiva Universitaria, la gara di apertura del triangolare contro la Pegaso Asd. Nell’ultima partita della regular season del campionato di pallanuoto maschile, la squadra dello Stretto ha superato in trasferta la Guinnes Catania per 9-6. Giovedì 30 l’Under 17 debutterà nella fase finale regionale di categoria, affrontando in casa (ore 19.30) l’Etna Waterpolo.

OSSIDIANA MATEMATICAMENTE PRIMA NELLA REGULAR SEASON

La certezza si è avuta al termine del match della 12^ giornata vinto per 16-4 (3-1; 3-2; 4-1; 6-0) contro la Synthesis. Vinci e compagni potranno adesso preparare, nel migliori dei modi, la seconda fase, che li vedrà impegnati nel girone 1 contro la Pegaso Asd ed una rivale sarda. Sabato è in calendario, intanto, la sfida in trasferta contro la Guinnes Catania.

L’OSSIDIANA CENTRA LA NONA VITTORIA NEL POSTICIPO CON LA PEGASO

L’imbattuta capolista del torneo di serie C si è imposta in trasferta con il punteggio di 13-6 (1-2; 0-4; 2-3; 3-4). In classifica, la squadra messinese guida il gruppo con 28 punti, ottenuti nelle 10 gare disputate (9 vittorie ed 1 pareggio). La Tona e compagni torneranno in acqua già sabato per affrontare, alla Cittadella Sportiva Universitaria, la Synthesis. Bene anche l’Under 14, che è aggiudicata in modo netto (21-7) la partita in casa dei coetanei della Synthesis. 

L’OSSIDIANA VINCE LA SFIDA AL VERTICE CONTRO LA BRIZZ NUOTO

Il risultato finale di 7-2 (0-0; 2-1; 2-1; 3-0) certifica l’ottima prova dei peloritani, che hanno messo, così, un’ipoteca sul primo posto nella regular season. A segno: Francesco Cama, autore di una tripletta, Davide De Francesco, Marco Lo Prete, Cristiano Sarno e Daniele Bonansinga. Prossimo match giovedì 16 maggio in casa della Pegaso Asd. 

SETTIMO BRINDISI PER L’OSSIDIANA NEL CAMPIONATO DI SERIE C

Nella seconda giornata di ritorno, l’imbattuta capolista ha superato in trasferta Torre del Grifo con il punteggio di 16-2 (0-6; 0-5; 2-2; 0-3). Successo ipotecato già al termine del secondo parziale, come conferma il risultato di 0-11 che manda le squadre all’intervallo lungo. Vittoria per l’Under 14 e pareggio per l’Under 17.

SERIE C: CONTINUA LA CORSA VINCENTE DELL’OSSIDIANA

La squadra dello Stretto ha superato, nella piscina della Cittadella Sportiva Universitaria, la Collage Waterpolo Palermo con un perentorio 12-0 (2-0; 1-0; 2-0; 7-0). A segno: Cristiano Sarno 3, Francesco Cama 3, Daniele Bonansinga 2, Davide De Francesco, Andrea Vinci, Gabriele D’Agostino e Francesco Marino. 

L’OSSIDIANA SUPERA LA SYNTHESIS E RAFFORZA IL PRIMATO

Nella quinta giornata del campionato di serie C, la capolista si è imposta ad Aci Castello con il punteggio di 3-10 (0-3; 0-3; 1-1; 1-3), conquistando la quarta vittoria stagionale. Vinci e compagni riposeranno sabato, come previsto dal calendario, per poi ritornare in vasca il 6 aprile nella sfida d’alta quota contro la Guinnes.

Sottoscrivi questo feed RSS