ASD Ossidiana

A+ A A-

SERIE B: L’OSSIDIANA MARBI MESSINA DEBUTTERA’ IN TRASFERTA A CROTONE

Nella città pitagorica, la compagine dello Stretto affronterà la Rari Nantes Auditore, mentre la settimana successiva debutterà in casa contro il Cosenza. La stracittadina con il Cus Unime si giocherà la quinta giornata; l’andata nell’impianto natatorio “Cappuccini”, il ritorno alla Cittadella Sportiva Universitaria dell’Annunziata. La regular season terminerà il 27 maggio con il “giro di boa” in calendario il 25 marzo.

Scatterà il 21 gennaio a Crotone il terzo campionato di serie B di pallanuoto maschile dell’Ossidiana Marbi Messina. Nella città pitagorica, la compagine dello Stretto affronterà la Rari Nantes Auditore, mentre la settimana successiva debutterà in casa contro il Cosenza Nuoto. La stracittadina con il Cus Unime si disputerà, invece, la quinta giornata; l’andata (18 febbraio) al “Cappuccini”, il ritorno (29 aprile) alla Cittadella Sportiva Universitaria dell’Annunziata. La regular season terminerà il 27 maggio con il “giro di boa” fissato per il 25 marzo. Una sola sosta in programma, quella per le festività pasquali di metà aprile.

“I ragazzi si stanno allenando con lodevole impegno per farsi trovare pronti fisicamente e mentalmente il giorno dell’atteso esordio – dichiara il tecnico peloritano Nicola Germanà – nella prima uscita ce la vedremo, in trasferta, con la temibile squadra crotonese, che mi evoca bei ricordi avendo vissuto lì una doppia positiva esperienza da giocatore ed allenatore. Noi ci presenteremo con un organico dall’età media bassa e con tanti elementi provenienti dal vivaio. Questo rappresenta per la società un motivo di vanto, anche se siamo consapevoli delle difficoltà alle quali andremo incontro in questa stagione proprio per la poca esperienza”.

 

Buone risposte stanno giungendo, intanto, dalle formazioni giovanili guidate da Edvin Calderara, Fernando Alessio e Yashveer Parmessur. L’Under 11 ha brillato con quattro affermazioni ed un pareggio (4-4 con l’Ortigia “A”, ndr) pure nel secondo appuntamento del “Waterpolo Winter’S Callenge”, che si è svolto alla piscina etnea “Francesco Scuderi” ed ha visto impegnati gli atleti di: Nuoto Catania, Ortigia, 7Scogli, Altair Club, Aquafit e appunto Ossidiana Marbi. Due vittorie in altrettanti incontri per l’Under 13 al torneo “Ieri, oggi e domani”, organizzato dalla Polisportiva Messina per festeggiare i 70 anni della fondazione. I pallanotisti spronati a bordo vasca da Alessio hanno superato i coetanei di Cus Unime (10-5) e Polisportiva (9-6). Un benaugurante biglietto da visita in vista dei tornei regionali, che prenderanno il via nel prossimo mese. 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Torna in alto