ASD Ossidiana

A+ A A-
Omar Menolascina

Omar Menolascina

TERZO BRINDISI DI FILA PER L’OSSIDIANA MESSINA

La squadra dello Stretto si è imposta in casa della Brizz Nuoto con il punteggio di 5-4. I ragazzi allenati da Nicola Germanà hanno fornito una convincente prestazione, soprattutto in fase difensiva, fino all’inizio del terzo parziale, quando, trascinati dalle doppiette di Giuseppe Runza e Salvatore Castorina, si sono portati sul 5-1.

L'OSSIDIANA MESSINA CONCEDE IL BIS CONTRO LA CUBE ASD

La squadra cittadina, priva di diversi elementi, si è imposta, nella prima trasferta stagionale, sulla Cube Asd per 7-4, confermando il primo posto in classifica assieme a Rari Nantes Palermo ‘89 e Collage Waterpolo Palermo. Poker di successi per l’Under 17.

POSITIVO DEBUTTO DELL’OSSIDIANA NEL CAMPIONATO DI SERIE C

La squadra della città dello Stretto ha superato, nella piscina scoperta dell’impianto natatorio “Cappuccini”, la Sikelia Waterpolo Siracusa per 14-4. Nonostante le tante assenze, i peloritani hanno ipotecato il successo già nei primi due parziali. Terzo brindisi di fila per l’Under 17, che si è imposta agevolmente (24-2) sulla Blu Team.

OSSIDIANA PRONTA PER L’ESORDIO NEL CAMPIONATO DI SERIE C

La formazione cittadina intende recitare un ruolo da protagonista e la dirigenza ha allestito un organico competitivo, composto da numerosi giovani del vivaio ed alcuni mirati rinforzi. Sono stati tesserati il difensore Giuseppe Lanfranchi, il centrovasca Giuseppe Runza ed il portiere Enrico La Tona. Tra i confermati Salvatore Castorina e Yashveer Parmessur.

DOPPIO SUCCESSO PER LE SQUADRE UNDER 13 E 17 DELL'OSSIDIANA

Nelle partite d’apertura dei campionati di pallanuoto maschile, si sono aggiudicati i due derby in programma. I più piccoli allenati da Giuseppe Lanfranchi hanno superato, nell’impianto natatorio “Cappuccini”, i coetanei della Polisportiva Messina con il punteggio di 10-3. Nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria, la formazione Under 17 si è imposta, invece, su quella del Cus Unime per 10-2.

QUATTRO RAGAZZI DELL’OSSIDIANA AD UN COLLEGIALE REGIONALE

Si tratta dei promettenti: Federico Santoro, Vincenzo Gentiluomo, Emanuele D’Anzi e Cristiano Sarno. Sono stati osservati durante gli allenamenti nella piscina aretusea dal tecnico nazionale Massimo Tafuro e Stefano Piccardo, responsabile federale in Sicilia. Doppio impegno domenica 17 dicembre per le squadre Under 11 e 17. 

ENTRA GIA’ NEL VIVO LA STAGIONE PER LE SQUADRE GIOVANILI DELL’OSSIDIANA

Il calendario sta proponendo diversi impegni agonistici alle formazioni maschili della società cittadina, che punta a ben figurare con tutte le categorie. L’Under 11 ha partecipato, nella piscina “Francesco Scuderi” di Catania, ad un torneo che ha radunato gran parte dei migliori club siciliani. L’Under 15 ha giocato, invece, il secondo incontro del girone “Elite”. 

L’OSSIDIANA SI RINFORZA CON IL RIENTRO DI RINALDI

Va a completarsi, così, l’organico della formazione cittadina in vista del campionato di serie C di pallanuoto maschile. Sta per scattare, intanto, in anticipo rispetto al passato, la stagione agonistica giovanile della FIN Sicilia. L’Ossidiana esordirà domenica 12 novembre nel girone “Elite” dell’Under 15, affrontando, in trasferta, il quotato Telimar.

L’OSSIDIANA METTE A SEGNO IL COLPO GIUSEPPE LANFRANCHI

La società cittadina ha tesserato nel doppio ruolo di giocatore ed allenatore del settore giovanile il forte difensore peloritano. L’atleta, che vanta una lunga militanza in serie A2 con la Sport Management di Verona, ha indossato negli ultimi due anni la calottina del Cus Unime nel torneo cadetto. Da qualche settimana, è cominciata per lui una nuova avventura con la società presieduta da Nicola Germanà.

INIZIATA LA PREPARAZIONE DEI PALLANOTISTI DELL’OSSIDIANA

Le formazioni della società cittadina si stanno allenando alla Passeggiata a Mare, dove si sono radunati per la prima volta mercoledì scorso. Nei prossimi giorni, inizieranno le sedute in palestra in attesa di ritrovare l’amato ambiente acquatico. Il programma della nuova annata è più che mai vario, poiché riguarda le categorie giovanili Under 11, 13, 15 e 17, che parteciperanno ai relativi campionati della FIN, e la prima squadra.

Sottoscrivi questo feed RSS